wrapper

Items filtered by date: Giugno 2019

Inaugurazione della mostra di pittura inclusiva “VISIBILE” progetto della Caritas Diocesana

Giovedì 20 Giugno 2019 in via De Nicola 15 ad Andria, sarà inaugurata la mostra “Visibile”. Le opere sono frutto del lavoro di due laboratori di pittura inclusiva che si sono svolti a Minervino Murge in collaborazione con l’ass. “L’Intrattino Rosso” e a Canosa di Puglia con la partecipazione dell’ass. ”Gruppo Amici S. Sabino” presso l’Oasi Minerva. I laboratori sono stati anche la sperimentazione una nuova forma di catechesi rivolta a giovani diversamente abili attraverso l’uso dell’arte, quella che papa Francesco nell’Esortazione apostolica Evangelii Gaudium ha chiamato la “via pulchritudinis” ovvero l’annuncio del Vangelo attraverso la bellezza. Il tema di questo laboratorio-catechesi chiamato “Visibile” è stato la Custodia del Creato: a partire dal Cantico delle Creature di San Francesco per giungere a riscoprire se stessi oggi protagonisti e artefici di questa creazione. Le due esperienze su Minervino e Canosa seguono una precedente progettazione svoltasi ad Andria a margine dell’anno giubilare della Sacra Spina, dove presso la Coop. Trifoglio e l’Unitalsi si svolsero nel 2017 due laboratori con la stessa metodologia, aventi come tema “Le ferite dell’uomo”.

La mostra conclusiva fu realizzata nei locali che oggi sono adibiti a Museo Diocesano, che all’epoca rappresentarono una prova generale in anticipazione di quella che è oggi la funzione di quel sito.

La mostra della nuova progettazione “Visibile” di quest’anno, farà da apripista a un nuovo luogo pastorale di futuro riferimento per la nostra Diocesi: la nuova sede della Caritas Diocesana in via De Nicola n. 15, sede già pronta e che nei prossimi mesi vedrà l’apertura ufficiale.

La mostra Visibile 2019 sarà dunque l’occasione non solo per riflettere sui temi della Custodia del Creato attraverso l’arte, ma anche per incominciare a familiarizzare con questo nuovo luogo adibito a svolgere una funzione attenta agli ultimi delle nostre comunità. L’esposizione di arte contemporanea, realizzata grazie ai fondi CEI 8x1000, è stata allestita dai maestri d’arte Daniele Geniale e Tomas Di Terlizzi raccogliendo gli elaboratoti prodotti dai giovani partecipanti ai due laboratori. L’auspicio è quello di ricreare la mostra nelle città di Canosa e Minervino durante l’estate nei prossimi mesi.

La mostra VISIBILE sarà aperta dal 20 al 30 Giugno dalle ore 18 alle ore 21,00. Durante la mattina sarà aperta solo su prenotazione.

La Caritas Diocesana invita in particolar modo la partecipazione di adolescenti e giovani e dei gruppi parrocchiali che negli stessi giorni vivranno l’esperienza dell’oratorio estivo: potrebbe diventare l’occasione per una buona uscita tematica all’interno delle giornate oratoriali.

Per informazioni

e-mail

tel.: 328/4517674

PUBBLICATO IL CAMPANILE DI GIUGNO/LUGLIO 2019

PUBBLICATO INSIEME DI GIUGNO | LUGLIO | AGOSTO 2019

Venerdì, 07 Giugno 2019 00:00

Il numero di Giugno di "Insieme"

Il numero di Giugno di “Insieme”

E’ in distribuzione, a partire da domani, in tutte le parrocchie e in diverse librerie di Andria, Canosa e Minervino Murge il nuovo numero del mensile diocesano “Insieme”. Trattandosi dell’ultimo numero di questo anno pastorale, il Vescovo Mons. Luigi Mansi, nel suo articolo, ripercorre i diversi momenti vissuti, tutti molto arricchenti ed invita la comunità diocesana a rispondere sempre meglio all’imperativo di Gesù “Andate in tutto il mondo e predicate il Vangelo ad ogni creatura” che costituisce il contenuto principale della lettera pastorale programmatica dal titolo “Date loro voi stessi da mangiare” consegnata alla Chiesa locale nel mese di settembre scorso.

Il mese di giugno segna l’inizio dell’Oratorio Estivo in tutte le parrocchie della diocesi. Il giornale presenta pertanto il tema e il percorso che si seguirà durante l’Oratorio, occasione in cui come comunità ecclesiale volgiamo lo sguardo in particolar modo ai bambini e ai ragazzi per indicare loro, attraverso l’incontro con il Signore, i giochi e le attività, quanto sia necessario scoprire la bellezza di ciò che Dio ha pensato per ciascuno di loro.

Ampio spazio vien dato in questo numero del giornale, all’inaugurazione della “Masseria di San Vittore” avvenuta lo scorso mese, con la presentazione del progetto diocesano “Senza Sbarre”. L’obiettivo del progetto è creare un luogo alternativo al carcere offrendo accoglienza, di tipo residenziale o semi – residenziale a persone detenute nella casa circondariale di Trani e ammesse a programmi alternativi alla carcerazione.

Alcuni giovani raccontano, invece, le loro storie di vita e sogni diventatati realtà grazie al “Progetto Barnaba” nato 15 anni fa nella nostra diocesi per contribuire alla creazione, soprattutto tra i giovani, di occupazione e che ha portato alla nascita, nel nostro territorio, di numerose attività lavorative.

In questo numero del giornale ritroviamo, inoltre, il ricordo, carico di affetto e gratitudine, del sacerdote don Peppino Tangaro e del diacono Basilio Ciani, entrambi recentemente deceduti.
Il periodico “Insieme” racconta la vitalità e lo slancio apostolico degli uffici pastorali, delle aggregazioni laicali e delle parrocchie. In particolare in questo numero, la parrocchia S. Angelo racconta il cammino spirituale e culturale vissuto e ispirato al vangelo di Luca, la comunità di Santa Maria Vetere indica tutti gli appuntamenti riguardanti la festa imminente e la parrocchia SS. Trinità quelli relativi al 60° di fondazione e consacrazione, mentre la parrocchia Sacro Cuore di Gesù presenta i nuovi ambienti per la catechesi che saranno inaugurati a fine mese. Altre pagine raccontano alcuni importanti eventi culturali svoltisi a Canosa e Minervino Murge.

Non mancano i temi di attualità affrontati come sempre, con un’informazione affidabile che non punta a stupire e ad emozionare ma piuttosto a far crescere nei lettori un sano senso critico.
Con questo numero termina la pubblicazione degli inserti di approfondimento dell’Esortazione Apostolica “Amoris Laetitia” sull’amore in famiglia e della rubrica “Alla scuola dei Giovani Santi”.
Prendersi cura delle famiglie e dei giovani è l’attenzione che il Vescovo Mons. Mansi ha indicato alla Chiesa locale in questo anno pastorale. Anche attraverso l’offerta di detti contenuti, “Insieme” è stato e vuole continuare ad essere strumento di comunicazione a servizio della comunione ecclesiale e di una più efficace azione pastorale.

La pubblicazione del periodico diocesano riprenderà nel mese di settembre, dopo la pausa estiva.

Don Gianni Massaro
Capo Redattore del giornale “Insieme”

Pagina 1 di 2

CONTATTI

Piazza Vittorio Emanuele II, 23

76123 - Andria (BT)

tel. | fax

0883/59 25 96 - 0883/59 30 32

e-mail: