Recita del Padre nostro con il Vescovo

Facebooktwittermail

Accogliendo l’invito del Papa a recitare il  Padre nostro il 25 marzo a mezzogiorno, nel giorno in cui molti cristiani ricordano l’annuncio della Vergine Maria, mentre tutte le chiese della Diocesi suonavano a distesa le campane, il Vescovo Luigi Mansi, nella sua Cappella privata, in comunione con tutta la comunità diocesana, con i Capi delle Chiese, dei leader di tutte le Comunità cristiane e con tutti i cristiani delle varie confessioni, ha recitato la preghiera che Gesù Nostro Signore ci ha insegnato, a cui ha fatto seguito la recita dell’ Angelus. Il Vescovo ha  concluso il breve momento di preghiera con queste parole alla Vergine:

Maria, Salute degli infermi e Consolatrice degli afflitti,
sotto la tua protezione cerchiamo rifugio,
non disprezzare le nostre suppliche
e liberaci da ogni pericolo.
Amen